Mutui online  Mutui e Prestiti, guida e consigli per una scelta tranquilla.       
      | Home Page |      
Qui la Vostra Pubblicità, contattateci info@mutuobanca.com
  :: GUIDA AL MUTUO
  Mutuo Casa
  Mutui e Prestiti
  Mutuo Tasso
  Tasso Fisso
  Tasso Variabile
  Tasso Misto
  Agevolazioni Fiscali
  Mutuo Ipotecario
  Mutuo Fondiario
  Mutuo Agrario
  Calcola Mutuo
  Rata Mutuo
  Interessi Mutuo
  Mutuo alla Francese
  Informazioni Mutui
  Costruzione Casa
  Ristrutturazioni
  Mutuo Giovani - Sposi
  Mutuo Impresa
  Mutuo 100%
  Tasso Zero
  Guida, Aiuto, Consulenza
  

:: BANCHE
 Banca Intesa
 Mutui Woolwich
 Unicredit Banca
 Banca di Roma
 Banca Mediolanum
 Banca San Paolo
 Monte Paschi
 Mutui Fineco
 Banca Fideuram
 Banca Antonveneta
 Banca d'Italia
 BNL
 Credem
 Altre Banche



Trova il Miglior Mutuo consultando la nostra guida.

TERZO DATORE D'IPOTECA


E' colui, che pur non essendo tra i soggetti direttamente impegnati nel rapporto obbligazionario, garantisce il debito contratto con il bene su cui è costituita l'ipoteca.
In alcuni casi si preferisce non "accendere" l'ipoteca sul bene che si sta acquistando, ma portare in garanzia un altro bene ipotecabile (es altro immobile, anche intestato a terzi).
Quando si stipula un contratto di mutuo le parti interessate possono essere due o tre, se il mutuatario è la stessa persona che sta acquistando allora il "terzo datore d'ipoteca" si fonde con la figura del mutuatario (colui che chiede materialmente il mutuo alla banca), se il mutuatario è persona diversa dall'acquirente allora le parti in causa sono tre: banca, mutuatario e proprietario dell'immobile (che in questo caso viene detto terzo datore d'ipoteca) che è chiamato ad accendere un'ipoteca sul bene.






Contratto preliminare | Documenti mutuo | Rogito |
Altre informazioni sui mutui | Agevolazioni fiscali |