Mutui online  Mutui e Prestiti, guida e consigli per una scelta tranquilla.       
      | Home Page |      
Qui la Vostra Pubblicità, contattateci info@mutuobanca.com
  :: GUIDA AL MUTUO
  Mutuo Casa
  Mutui e Prestiti
  Mutuo Tasso
  Tasso Fisso
  Tasso Variabile
  Tasso Misto
  Agevolazioni Fiscali
  Mutuo Ipotecario
  Mutuo Fondiario
  Mutuo Agrario
  Calcola Mutuo
  Rata Mutuo
  Interessi Mutuo
  Mutuo alla Francese
  Informazioni Mutui
  Costruzione Casa
  Ristrutturazioni
  Mutuo Giovani - Sposi
  Mutuo Impresa
  Mutuo 100%
  Tasso Zero
  Guida, Aiuto, Consulenza
  

:: BANCHE
 Banca Intesa
 Mutuo Abbey
 Mutui Woolwich
 Unicredit Banca
 Banca di Roma
 Banca Mediolanum
 Banca San Paolo
 Monte Paschi
 Mutui Fineco
 Banca Fideuram
 Banca Antonveneta
 Banca d'Italia
 BNL
 Credem







Trova il Miglior Mutuo consultando la nostra guida.

Ammortamento del mutuo



Piano di rimborso rateale del capitale ricevuto in prestito e degli interessi che il mutuatario si è impegnato a corrispondere alla Banca.
Il piano di ammortamento più frequente è il cd "ammortamento alla francese" quasi tutte le banche lo adottano, analizziamo per quale motivo lo ritengono più conveniente; se è erroneo dire che tale piano fa pagare gli interessi quanto prima, non risulta la soluzione idelae a chi vuole estinguere in anticipo il debito.
L'ammortamento alla francese la rata mensile è composta di una quota capitale e di una quota interessi, quest'ultima è calcolata tenendo conto del tasso anuale a cui è stato ottenuto il mutuo e dividendo tale somma per 12 (1/12 del tasso annuale): ad esempio un mutuo di 100000 euro al 4,8% avrà nella prima rata una quota interessi di 400 euro, tale cifra è destinata a scendere gradualmente rata dopo rata per fare spazio alla quota capitale, la discesa della quota capitale si giustifica col fatto che dopo ogni singola rata si fa riferimento ad una quota capitale più bassa ad es. se con la prima rata abbiamo pagaro 600 euro di quota capitale la quota interessi sulla seconda rata sarà 1/12 del 4,8% di 99400 euro (leggermente più bassa dei 400 euro e così via).
Per chi porta a compimento la restituzione fino alla fine del periodo pattuito, cambia poco il piano di ammortamento nel caso di un tasso fisso, se invece si estingue prima vediamo cosa succede.
Confrontiamo l'ammortamento alla francese con quello italiano detto a quota capitale costante (in questo caso a variare è l'importo della rata al variare della quota interessi, la rata tenderà chiaramente a scendere di importo via via): da un'analisi risulta che in caso di estinzione anticipata l'ammontare di interessi pagati è lo stesso nei due piani.



Contratto preliminare | Documenti mutuo | Rogito |
Altre informazioni sui mutui | Agevolazioni fiscali |