Mutui online  Mutui e Prestiti, guida e consigli per una scelta tranquilla.       
      | Home Page |      
Qui la Vostra Pubblicità, contattateci info@mutuobanca.com
  :: GUIDA AL MUTUO
  Mutuo Casa
  Mutui e Prestiti
  Mutuo Tasso
  Tasso Fisso
  Tasso Variabile
  Tasso Misto
  Agevolazioni Fiscali
  Mutuo Ipotecario
  Mutuo Fondiario
  Mutuo Agrario
  Calcola Mutuo
  Rata Mutuo
  Interessi Mutuo
  Mutuo alla Francese
  Informazioni Mutui
  Costruzione Casa
  Ristrutturazioni
  Mutuo Giovani - Sposi
  Mutuo Impresa
  Mutuo 100%
  Tasso Zero
  Guida, Aiuto, Consulenza
  

:: BANCHE
 Banca Intesa
 Mutuo Abbey
 Mutui Woolwich
 Unicredit Banca
 Banca di Roma
 Banca Mediolanum
 Banca San Paolo
 Monte Paschi
 Mutui Fineco
 Banca Fideuram
 Banca Antonveneta
 Banca d'Italia
 BNL
 Credem







Trova il Miglior Mutuo consultando la nostra guida.

Accollo di un mutuo esistente



E' il negozio giuridico che regola il passaggio dei diritti e degli obblighi spettanti al mutuatario (accollato) al nuovo soggetto (accollante) che ha acquistato l'immobile oggetto di ipoteca. Quest'ultimo assume a suo carico l'obbligo del debitore di pagare al creditore (accollatario). Così nella vendita di un immobile gravato da ipoteca a garanzia di un mutuo ipotecario, l'acquirente si assume l'obbligo di pagare alla banca le rate di mutuo rimanenti.
La presenza di un mutuo non ancora del tutto estinto può rallentare di almeno due mesi la compravendita, assicuratevi che il venditore abbia assolto a tutti i suoi debiti (è il notaio che se ne occupa).
Se si opta per l'accollo di un mutuo che grava su un'immobile che stiamo acquistando, si inizia un nuovo mutuo il cui importo e durata sono identici ai valori residui del finanziamento in corso e non ancora estinto. Vantaggi dell'accollo: non si pagano le tasse di apertura pratica, si entra in un finanziamento già attivo.
Svantaggi dell'accollo: per i suoi valori residuali il mutuo confezionato "accollato", potrebbe non essere quello più rispondente alle nostre esigenze (durata, tasso e importo).




Un confronto con la soluzione alternativa di accendere un nuovo mutuo deve essere fatto considerando se il tasso è più o meno vantaggioso, e in ques'ultimo caso, lo svantaggio è minore delle spese di apertura pratica?

Contratto preliminare | Documenti mutuo | Rogito |
Altre informazioni sui mutui | Agevolazioni fiscali |